logo hellaslive

Finale, Monza-Hellas Verona 0-0

di Hellas Live

Pubblicato il : 11 Febbraio 2024 - 16:55

Traduci questa notizia :

Terzo pareggio a reti inviolate, il settimo in campionato, il terzo lontano dal Bentegodi. Quinto punto conquistato nelle ultime cinque partite dagli scaligeri, Hellas Verona che sale in classifica a quota 19 punti dopo 24 giornate, gialloblù che tornano a fare punti in trasferta dopo il pirotecnico 3-3 di Udine dello scorso 3 dicembre. 

L’ultimo successo dei veronesi fuori casa invece è datato 19 agosto, quando alla prima giornata l’Hellas Verona si impose al Castellani di Empoli.   

Seconda trasferta consecutiva per i gialloblù. Per la quinta giornata del girone di ritorno, Baroni conferma il 4-2-3-1 con Montipò, Tchatchoua, Magnani, Dawidowicz, Cabal; Duda, Serdar; Noslin, Folorunsho, Lazovic; Świderski.

Sono 1262 i tifosi gialloblù presenti - tanti vestiti in maschera per festeggiare il Carnevale - nel Settore Ospiti dell’U-Power Stadium. 


CRONACA

- PRIMO TEMPO - 

2’ tacco di Swiderski a liberare Lazovic, diagonale di poco a lato del serbo alla sinistra di Di Gregorio 

5’ annullato il gol di Colombo per fuorigioco 

6’ sinistro di Swiderski, deviato, blocca senza problemi Di Gregorio 

9’ colpo di testa alto sopra la traversa di Folorunsho su invito da destra di Tchatchoua

19’ cross di Zerbin, Birindelli impegna Montipó, poi Colpani cerca l’acrobazia senza fortuna 

24’ la difesa gialloblù scala male, Colpani su invito di Izzo allarga troppo il diagonale col pallone che si perde sul fondo 

26’ cross direttamente sul fondo di Tchatchoua 

34’ ottimo pallone sul secondo palo di Swiderski, ma Carboni in tackle anticipa Folorunsho. Calcio d’angolo per i gialloblù 

35’ Baroni inverte Lazovic con Noslin 

35’ Dawidowicz svirgola il pallone in area brianzola, pallone sul fondo 

37’ destro alto sopra la traversa di Serdar 

38’ Colpani da destra mette in mezzo, chiude la difesa gialloblù 

40’ Montipó esce male sul cross da destra di Birindelli, ma il Monza non riesce ad approfittarne 

41’ Folorunsho non aggancia il tentativo di verticalizzazione di Cabal 

43’ conclusione in curva di Bondo 

44’ Noslin spostato dietro a Swiderski al posto di Folorunsho che si allarga a sinistra 

45’ il primo tempo si chiude a reti inviolate senza recupero. 


- SECONDO TEMPO - 


Primo cambio per i gialloblù, Vinagre al posto di Noslin

3’ colpo di testa di Carboni alto sopra la traversa 

5’ punizione di Duda e colpo di testa che non trova la porta di Cabal 

11’ cross di Lazovic per Swiderski ma Di Gregorio anticipa il polacco 

12’ secondo e terzo cambio per i gialloblù, Bonazzoli e Centonze per Swiderski e Tchatchoua 

13’ ammonito Centonze 

15’ ammonito Bondo 

19’ botta da fuori area di Serdar di poco alta 

23’ calcio di rigore per il Monza fischiato da Massa

24’ dopo il consulto al VAR, annullata la decisone del direttore di gara 

26’ quarto cambio per i gialloblù, Dani Silva al posto di Lazovic 

27’ l’Hellas Verona passa al 4-3-3

33’ quinto ed ultimo cambio per i gialloblù, Coppola al posto di Dawidowicz 

36’ Vinagre si fa più di trenta metri palla al piede ma la difesa di casa chiude sulla trequarti 

37’ sinistro di Colpani sul fondo 

40’ destro potente ma alto di Carboni 

45’ sono 5’ di recupero 

50’ termina 0-0 all’U-Power Stadium.
Cosa ne pensi?
0
1
0
3
1

Non perderti neanche una notizia!

Iscriviti al canale telegram
Kleos
Teapiu
Alleanza
Playts
Strillone
Idealbet
sec
CarusiHr
Pizzeria dal Butel
Yard Restaurant
riot
ch service
Kiosko Alby
Mondial Focus
Dalle Crode
Extreme printing
Acme
Mistral
Sinergy
Manferdini
Sanifim
Idraulica Professionale
Futura
All Right Riserva
Studio Testi
Relais

29 Commenti

  1. Tobyvr

    Realisticamente…chi può segnare…..tantissimo errori banali..alla fine fermi non correva piu nessuno…..e poi quel massa di m….

  2. stefano

    Partita STRANA dai, avemo capìo…
    Leggo giá di punto prezioso…. Per carità, piuttosto che perdere! Ma quando vinciamo? Con la juve? Con la juve con sta squadra? Me son depresso.

  3. Bastian Contrario

    Ragazzi mettetevela via nemmeno oggi con un Monza ridicolo non siamo stati capaci di fare un tiro in porta! Serve un miragg che oli sportivo per salvare questa squadraccia!

  4. alec

    Portato a casa un punto ma bisogna giocare con più cattiveria agonistica più convinzione più intensità.. anch’io avevo criticato Folo per i suoi limiti ma almeno lui in campo da tutto

  5. Franco

    Chi dovrebbe mai riuscire a segnare in questa squadra? Lazovic ha il piede storto, vinagre non la passa e l’unico che tirava in porta l’abbiamo venduto.

  6. Rp

    Non se tanta strada con un alenador che ga paura. Sostituzioni senza senso con l’unico obiettivo de portar a casa un punto. Se volemo salvarse bisogna vinsarle.

  7. Leo

    Tuti a offenda tuti pessimisti, mi me domando, ereli contenti dopo Firenze dopo Roma dopo l,Inter dove emo suga’ ben e l,emo ciapa’ nel cul? Anca a napoli. Ci vol veda sugar ben bisogna che i cambia

    1. stefano

      La fortuna la abbiamo avuta in altre partite.
      In questa squadra le tragedie (ne sceglo solo tre su 100).l sono:
      Attaccanti da serie c
      Allenatore
      Presidenza

      Ai primi due si poteva rimediare, ma se va alora al punto tre, e il ciclo ricomincia

  8. stefano

    Sono ovviamente d accordo. Poi con la.juve si giocherá a non prenderle, e poi si perderá ma cmque diecorsi su ottima prestazione, non è con la juve che si deve vincere… Bologna idem e pian pianin si va ultimi in classifica, la nostra giusta dimensione.
    Su Baroni non dico piu niente perchè ho la nausea de scriver cosa penso de quel lì.

Commenta