Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Settore Giovanile, i risultati del fine settimana

Fine settimana alle spalle per il Settore Giovanile gialloblù. Oltre alla Primavera di mister Nicola Corrent, che ha superato 2-1 il Pescara, si è resa protagonista di una prova di spessore anche l'Under 18 di mister Nicola Saviolo, che all'Antistadio 'Tavellin' ha fermato la Roma capolista, pareggiando 1-1 grazie alla rete di Cazzadori. Splendido successo per l'Under 17 di coach Lorenzo Larini, che ha battuto il Vicenza nel derby agganciando così il quinto posto in classifica a quota 42 punti. I gialloblù si sono imposti per 3-1 grazie alle reti di Garnero, Zanetti e Diao, e a due giornate dalla fine del campionato sono ancora in corsa per un posto che proietterebbe l'Hellas alle fasi finali di categoria. Importante vittoria anche per l'Under 16 di mister Alessandro Viviani, che ha avuto la meglio sul Cittadella, in rimonta per 2-1, grazie alla doppietta di Agbonifo. L'Hellas, che il biglietto per i playoff lo ha già staccato, si è portato al terzo posto in solitaria a 34 punti, ed è ancora in corsa - a due giornate dalla fine - per le prime due posizioni della classifica (occupate dal Milan e dall'Atalanta capolista), che varrebbero l'accesso diretto ai quarti di finale. All'Under 15 di mister Francesco Caldana non è bastato il gol di Zanfisi, invece, per fermare il Cittadella, che all'Antistadio si è imposto per 2-1. A due giornate dalla fine del campionato, l'Under 14 di mister Thomas Vicenzi ha battuto la Triestina per 3-1 in virtù dei gol firmati da Burungiu, Veronese e dall'autorete di Minenna. L'Hellas si è così confermato al secondo posto in classifica, con 44 punti, e insegue il Padova capolista del campionato, con i biancorossi attualmente al comando della classifica con due punti di vantaggio ma, allo stesso tempo, con una gara in meno da disputare. Col successo per 3-0 contro il Südtirol si è invece concluso il campionato regolare dell'Under 13 di mister Jacopo De Paolini. I gialloblù, in virtù del secondo posto in classifica finale maturato grazie ai 28 punti conquistati, si sono infatti qualificati per i playoff che, in questo mese di aprile, metteranno in palio un pass per la fase interregionale del torneo. In campo, nel fine settimana, anche l'Attività di base gialloblù: gli Esordienti 2010 hanno battuto 3-0 il Colognola Ai Colli, mentre gli Esordienti 2011 hanno battuto il Montorio 3-1. Hanno invece perso 2-1 contro il Valpolicella i Pulcini 2012, mentre i Pulcini 2013 hanno avuto la meglio per 3-0 sul Caldiero. Fonte e foto: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.